Black Friday

Se a qualcuno fosse per caso sfuggito oggi è il grande giorno, il tanto atteso quanto temuto Black Friday.

Tanti e tanti articoli ammassati virtualmente in altrettanti virtuali carrelli oggi, quasi sicuramente, proveranno il brivido di sentire passare su di loro il click “Acquista ora”.

Smetteranno pertanto di giacere speranzosi in un’app, dopo un’attesa di svariate settimane e avranno finalmente una degna collocazione e un dignitoso utilizzo, o almeno così si spera.

Ma perché proprio oggi?

Cos’è questo famoso Black Friday?

E’ un’usanza Americana (che abbiamo accolto con moltissimo entusiasmo anche qui in Italia, come tutte le mode Americane del resto), che si celbra il giorno dopo la festa del Ringraziamento, che noi in Italia non abbiamo perché non c’è proprio niente e nessuno da ringraziare, anzi tutt’altro.

In questo giorno di fine Novembre le grandi catene commerciali dell’abbigliamento, dei cosmetici, degli elettrodomestici (insomma di tutto ciò che si vende), propongono i loro prodotti a prezzi ddecisamente inferiori rispetto al solito listino prezzi.

 

Non è un caso, quindi, che negli Stati Uniti in occasione appunto del Black Friday le persone trascorrano la notte fuori dai negozi per esser sicuri di “accaparrarsi” il prodotto tanto desiderato.

Per alcuni l’espressione Black Friday deriverebbe dal pesante e congestionato traffico stradale che si sviluppa per l’occasione in quel giorno.

Secondo altri, invece, farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che tradizionalmente passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni), per cui il Black Friday indicherebbe un giorno di grandi guadagni per le attività commerciali. Da quel giorno incomincerebbe il periodo dell’anno più proficuo per i rivenditori capace di portare in nero, quindi in attivo, i conti delle aziende commerciali. (tratto da Wikipedia)

In Italia il fenomeno, fino a qualche anno fa, si limitava esclusivamente alle promozioni web. Ora invece anche i negozi “fisici” si sono adeguati.

Stamattina

mi sono recata da Terranova per comprare dei pantaloni nuovi a Terribile 1 (che cresce a vista d’occhio) e alcune cose era scontate proprio in occasione del Black Friday.

Stessa cosa dicasi per Zara e H&M (i negozi che frequento abitualmente per un buon rapporto qualità- prezzo).

Lavorando molto con il telefonino ho tenuto monitorati dei prodotti che avevo conservato, già da qualche settimana, nei carrelli virtuali su Amazon e Aliexpress, ma sinceramente ho trovato solo delle fuffe.

La casa dei sogni di Barbie (di cui ho già parlato nel post C’è il Natale nell’aria) oggi ha improvvisamente cambiato prezzo o meglio viene presentata ad un prezzo maggiorato per far figurare un ipotetico sconto che la riporta al prezzo a cui l’ho vista già 2 settimane fa.

Era un sogno 2 settimane fa e continuerà ad essere, oggi e domani, un sogno per Terribile 1.

Stessa cosa per la Reborn: prezzo maggiorato e poi riportato a quello iniziale.

Comunque leggendo qua e là ho piacevolmente scoperto che qualcuno è riuscito a fare dei veri e propri affari, come i biglietti Ryanair a 9.90 euro.

Tante aziende si sono lasciate prendere dall’entusiasmo Black Friday e così stamattina ho ricevuto delle mail anche per iscrivermi a corsi di formazione scontati del 10%, 20% (Ninja Academy per citarne una).

E poi Abbonamenti tv scontati del 50%.

Una libreria di Genova ha attivato uno sconto del 10% sui libri con copertina nera.

L’aspirapolvere senza filo Dyson V6 Total Clean, molto ambito ma non proprio alla portata di tutti, oggi si può acquistare a 330 euro, invece di 560.

Anche il Roomba, robot che pulisce al nostro posto, oggi è scontato del 40% con un bel risparmio di denaro e tempo.

Ikea propone più di 150 prodotti in promozione fino a domenica.

Il servizio di consegne a domicilio Glovo ha una promozione per il Black Friday: tutte le consegne costano un euro oggi.

Se siete di quelli pronti a spendere un po’ di soldi, ma risparmiando comunque molto, un acquisto che potreste valutare è quello dell’aspirapolvere senza filo Dyson V6 Total Clean: è in offerta a 330 euro, di solito ne costa 560 Se siete affascinati dagli aspirapolvere Dyson, la storia di come James Dyson si è messo a svilupparli Sephora propone lo stick per le occhiaie a forma di panda, scontato del 15%, così come l kit natalizio con crema mani e maschera.

Disponibile inoltre una collezione di creme e schiume da bagno a forma di volpi, scontate al 25%.
Ma ci sono anche offerte per macchine del caffè, cialde, prosciutti, Lego, insomma tutto quello che vi serve, ma soprattutto che non vi serve, oggi e fino a domenica è scontato.

Insomma il Black Friday sembra proprio un invito ai regali di Natale in anticipo, ma forse neanche tanto.

Io non ho acquistato niente, perché ho al momento tutto quello che mi serve.
Ho” puntato”, però, una borsa di Twin-Set che al momento anche con lo sconto è come la casa dei sogni di Barbie, purtroppo.
E voi avete approfittato di questo evento o preferite comprare secondo necessità?
Aspetto i vostri commenti,
Viviana.

 

4
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Viviana CavallaroMoniaRomina Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Romina
Ospite
Romina

Sono soli truffe

Monia
Ospite
Monia

😫 parola d’ordine spendere spendere spendere