Terribile 3, mio adorato terzo figlio!

Finalmente ieri hai visto la luce Terribile 3, mio adorato terzo figlio.  Che gioia è stata, ma quanta fatica metterti al mondo.

E’ stato un parto travagliato, ma sei nato, sorridente e tenace.

La gravidanza nel complesso è andata bene; tu stavi protetto dentro di me, lontano da sguardi indiscreti e possibili minacce.

Ho immaginato spesso come potessi essere, ma la prima impressione è poi stata spazzata via dalla realtà, come la sveglia che interrompe il momento più bello di un sogno.

Non sei frutto di un rapporto d’amore, come i tuoi fratelli, piuttosto di un rapporto di “sottoscrizione e dominio”, un po’ come Cinquanta sfumature di grigio, ma molto meno doloroso e meno appagante.

Tuo padre (non lo stesso di Terribile 1 e Terribile 2, mea culpa) ha seguito la gravidanza con molta attenzione, ma altrettanto distacco. Lui ha già altri figli, ma non credo immaginasse che fare un figlio con me potesse essere tanto complicato e impegnativo.

Sul nome, che ho scelto io naturalmente, non abbiamo avuto discordanze, d’accordo sin dall’inizio (non poteva essere diversamente).

E’ sul tuo vestiario che abbiamo avuto da ridire e tanto. Lui ti avrebbe voluto monocolore, quasi come un groviglio informe di parole. Io mi sono battuta con fervore affinchè avessi un aspetto vivo, animato, categorizzato nello specifico, curato in ogni dettaglio; non doveva mancarti niente, assolutamente niente.

E poi tutto pronto anche per farti le foto, quelle più belle, quelle da tenere come ricordo vivo nella memoria, non tutte della stessa dimensione però sennò sai che allegria.

Doveva essere un parto programmato, invece il destino ha deciso per noi e ieri all’improvviso, con grande stupore, hai deciso di affacciarti alla vita.

Ci sono delle cose ancora da sistemare, piccoli dettagli come la foto da mettere nell’album come primo ricordo.

I tuoi occhi sono ancora annebbiati ed io devo riprendere dimestichezza con i bambini piccoli, anche perchè sarò da sola a prendermi cura di te.

Ti ho voluto con tutta me stessa, andando anche contro chi mi diceva di lasciar perdere, che non era la scelta giusta e spero di non aver sbagliato a dare ascolto al mio cuore.

Mi auguro che nella vita non ti diano mai brutte etichette, ma solo quelle giuste; che il tuo nome venga ricercato da tante persone, così come le tue parole e che sia un piacere per tutti leggerti.

Benvenuto Terribile 3, sito mio adorato.

Buon primo giorno di vita!

8
Lascia una recensione

avatar
3 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
MoniaRosa CavallaroViviana CavallaroAnnarita Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Annarita
Ospite
Annarita

Ribadisco,per l’ennesima volta ormai, tu hai un dono…scrivere,e terribile 3 non potrà mai essere etichettato in modo sbagliato, le tue parole scaldano il cuore….io personalmente leggo la tua emozione ogni volta! Grazie… continua cosi sei il 🔝

Rosa Cavallaro
Ospite
Rosa Cavallaro

Complimenti,tantissimi auguri Viviana per il piccolo appena nato! Il tuo blog e’ molto interessante e quanto scrivi molto bello! Ciao splendida mamma! Baci ai terribili tre!

Monia
Ospite
Monia

Brava deve essere una grossa soddisfaIone per te il tuo impegno verrà premiato!! Continua a scrivere di te , di quello che senti e che ti succede perché la vita ci regala davvero mille spunti…