Tradizioni al Nord e al Sud

Tradizioni al Nord e al Sud ci sono differenze? Sì e ve ne racconto una in particolare.

Oggi ho dimenticato l’onomastico di mio figlio, di Terribile 2.

Se non mi avesse scritto mia cognata avrei proprio rimosso il fatto che oggi si festeggiano gli Arcangeli,  quindi anche mio figlio, che di angelico ha solo il colore dei capelli purtroppo.

Vi chiederete cosa c’entri questo con le Tradizioni e le relative differenze tra Nord e Sud.

Noi gente del Sudde, tra i tanti difetti che abbiamo, aggiungiamo anche quello di festeggiare gli onomastici.

Io sono calabrese, ma vivo in Emilia da 10 anni. Qui noto che le cose sono proprio diverse rispetto a “giù”: gli onomastici non vengono neanche miseramente presi in considerazione, ma la cosa che mi ha letteralmente lasciata senza parole è il festeggiamento del compleanno (cacofonica questa frase letta d’un fiato, eh).

Mi ricordo ancora adesso il primo compleanno “emiliano” a cui ho partecipato: un collega di mio marito, in un posto molto chic, quindi tutti ben vestiti, mangiare discreto (come spesso accade nei bei locali, rubinetteria d’oro e cibo che è meglio mangiare il rubinetto) e porzioni che da noi al Sudde sono comunemente conosciuti come “assaggini”.

Classica cena, arriva il momento della torta ed il momento dei regali (solito “Ma non dovevi”, ” Grazie, mi serviva proprio” e bla bla bla), due chiacchiere con gli altri ospiti, quando ad un certo punto vedo mio marito andare con i suoi colleghi verso la cassa.

“Amore, ma è successo qualcosa?”
“No, perché?”

“Perché sei andato alla cassa?”
“Sono andato a pagare!”

“A pagare? E cosa?”                                                                                                                                                                                                                                                                    “La cena!”

“La cena? Ma se siamo al compleanno?!??”
“Amore qui funziona che ognuno paga la sua parte, è come uscire a cena fuori il sabato sera.”
“!?!???!@@”

Senti, coso, avevi ragione: Per il regalo “non dovevo.”

P.S: Buon onomastico Terribile 2

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz